E’ TUTT’UN TWEET 20: MILAN 3 – ATALANTA 0

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #MilanAtalanta

– Anno nuovo, abitudini vecchie: io sempre al pub, robinho la solita merda inguardabile

– Matri si fida così tanto dei propri mezzi che da due metri, invece di tirare, preferisce crossarla male

– Gran azione kakà, filtrante per robinho, cross basso per cristante che a botta sicura di sinistro centra la traversa

– Ottimo: Bryan Cristante ha dimostrato di essere pronto. Per il prestito

– Mexes dà l’idea di essere ancora in hangover da capodanno

– Ho trovato un aggettivo per definire il nostro modo di giocare: “aleatorio

– Mano a mano che invecchia, Migliaccio è sempre meno Vin Diesel e sempre più Aldo Baglio

– E come al solito continua imperterrita la saga dei portieri pipponi che fanno i miracoli SOLO contro di noi

– E Kakà arriva a quota 100 gol! Su assist di Emanuelson! (è la seconda la vera notizia storica)

– E meno male che era un giocatore finito
Continua a leggere

Annunci

E’ TUTT’UN TWEET 18: LIVORNO 2 – MILAN 2

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #LivornoMilan

– Tweetata live dal solito pub. Vedo già birsa in campo. Ottimo.

– Tempo di varcare la soglia del pub, aggiustare l’hashtag e Balotelli la mette di giustezza. Destino. 1-0 Milan

– Mi sa che sulla mediana rossonera a breve si esprimerà la corte costituzionale

– “Chi ci tocca Birsà ce la pagherà

– Paulinho sembra appena uscito dalla lezione di Zumba

Emerson no é filio di Gabriel

– “Di testa l’intervento di Coda“. Calembour a Mediaset Premium

– Il piede destro per emanuelson è come il “bazinga” per Sheldon Cooper

– Come al solito l’inutile bidone francese non difende sull’unico livornese che tira bene da fuori. Sciagura Mexes. 1-1.

– Ma questo meraviglioso Birsa? Vogliamo parlarne?

Continua a leggere

E’ TUTT’UN TWEET 17: CATANIA 1 – MILAN 3

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #CataniaMilan

– attacco lo streaming giusto in tempo per il grandissimo gol di @OfficialMonto. esulto. poi guardo il risultato. bestemmio.

– Poli terzino destro ed Emanuelson sinistro? Birsa a 5 metri da kakà? Oltre a due AD, si potrebbero avere pure due allenatori?

– Poli abbatte Monzon. Successe pure a Nino Benvenuti qualche anno fa, con poca fortuna

– Bronzetti inquadrato dalle telecamere: è il mashup perfetto fra Bersani, il duce e Maurizio Ferrini

– domanda: perché contro di noi il Catania usa un 4-5-1 catenacciaro, e contro juve ed inter gioca altissimo con la difesa a 1?

– comunque nella nostra difesa farebbe un figurone pure Pingu.

– Per fortuna sono in “pausa parmigiana” e non vedo le prodezze di nocerino

– purtroppo anche oggi raiola non è in gran forma. colpo di testa fuori.

– ma tanto ora ci pensa balotelli su punizione.

– E infatti ha segnato. 2-1 Milan con punizione missilistica. Barriera del catania messa peggio di una panda del 1985

Continua a leggere

E’ TUTT’UN TWEET 15: MILAN 1 – GENOA 1

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #MilanGenoa

– Alè. Riprende il campionato. Purtroppo la nazionale si è presa il “jolly gol” di Abate per almeno i prossimi 10 anni.

– Milan – Genoa parte benissimo: fuori Mexes.

– Zapata – Bonera coppia centrale titolare. Ma non li avevano proibiti i film horror in prima serata?

– Ho appena visto via sky sul maxischermo di San Siro quello che potrebbe essere il nuovo logo del milan: un’enorme palla rossonera

– “Siamo con il popolo sardo“. Scialbetto, ma perlomeno questo striscione della Curva Sud é privo di errori grammaticali

– «Siam venuti fin qua, siam venuti fin qua, per vedere sbracare il Genoàaaaaa»

– Gol di Kakà al 4º minuto, da capitano, alla sua 200º presenza. Ok. E adesso, finito il momento amarcord, vediamo di continuare

– Eh si. Siamo al solito #rigoreperilmilan

– E Gilardino segna subito il gol dell’ex. Su rigore. 1-1 e via

– Niente, non abbiam pace. Non possiamo gioire nemmeno per 5 minuti quest’anno
Continua a leggere

E’ TUTT’UN TWEET 14: CHIEVO 0 – MILAN 0

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #ChievoMilan

– Al pub atmosfera tranquilla, nonostante Emanuelson e Muntari in campo contemporaneamente. Qui crediamo ai miracoli.

– Come questo volo di Abbiati e questo gol sbagliato da Cesar, ad esempio.

– Mediaset premium: «due le opzioni per la battuta: il destro di De Jong o il sinistro di Emanuelson». Il suicidio no?

– Gran ritmo questa partita. Ah si.

– Prima azione degna di nota al 41º minuto. Orrore.

– Poli scazza un colpo di testa da 60 cm dalla porta. Bene così.

– «Oh Muntari Muntari, perché sei tu Muntari?»

– I clivensi ci graziano: Rigoni sbaglia a porta vuota. Sudditanza psicologica.

– La partita è talmente entusiasmante che il titolare del pub l’ha sostituita con un porno coi cani.

– Puggioni nega ad Emanuelson la gioia del gol. E date almeno una soddisfazione a sto povero ragazzo…

– Puggioni hai rotto i coglioni però

– Ah, e comunque continua la saga dei “portieri pipponi che diventano fenomeni contro di noi“.

– In difesa balliamo come Anna Oxa.

– Fanculo Matri, càgati in mano

– Fuori Muntari, dentro Robinho. Puntiamo tutto sulla confusione.

– Ora sono in preda ad un dilemma: tra matri e robinho non so più chi insultare pesantemente.

– C’è talmente tanta di quella fuffa in campo che il Bentegodi più che uno stadio sembra una piazzola ecologica.

– Quelli di #rigoreperilmilan mi provocano la stessa umana tenerezza degli anziani con l’alzheimer.

– Fischato un fuorigioco micrometrico al Chievo. Guardalinee bandanato.

– Poli si divora il gol del vantaggio girando fuori un bell’assist di kakà.

– Sul replay del fuorigioco clivense ho provato vergogna ed imbarazzo per l’uscita di abbiati.

– No vabbè, allora lo fate apposta a giocare di merda. Palo di robinho da 5 metri con puggioni per terra.

– Cambio Milan: Constant per Poli. Ad allegri deve essere finito l’effetto del litio.

– Ottimo. Montolivo espulso. Bene così.

– Fuori kaka, dentro Cristante. Vediamo se replica il gol contro il Barcellona.

– Orsato si dimostra per ciò che é: tutto tranne un arbitro.

– Finita. Partitaccia immonda. Il più grosso demerito di allegri è che non piglia abbastanza i suoi giocatori a calci nelle palle.

 

Milan, Chievo, Pareggio, partita immonda

FUTURISMI

Signori, quello in foto alla fine del post è il “Mare d’Italia”, antipasto futurista inventato dal pittore aerofuturista Fillìa (nom-de-plume di Luigi Colombo).

Si compone di:
– merluzzo
– due fette di banana fritta
– una ciliegia candita
– un pezzo di fico secco

immersi in una salsa verde di spinaci e rossa di pomodori pachino freschi.

 

Fa schifo dite?

Molto meno del Milan attuale, comunque.

 

Milan, Fiorentina, cena futurista

E’ TUTT’UN TWEET 12: MILAN 1 – LAZIO 1

@IgorTV [https://twitter.com/IgorTV] – hashtag: #MilanLazio

– De Sciglio titolare. Basta già questo.

– “Temo Perea come la diarrea

– Ennesimo centrocampo stravolto. Questa volta fuori Poli. Come li sceglie i centrocampisti Allegri? Lanciando i dadi?

– Balotelli la tocca piano di 30 metri, gran volo di marchetti a respingere il siluro

– Bella intesa Balo-Kakà, tiro troppo centrale di quest’ultimo

– Effettivamente, caro Ignazio, avere i piedi palmati non aiuta nei cross.

– Gli manca solo il gol. E poi sarà delirio.

– Basterebbe un briciolo di tenacia e di cattiveria in più, e saremmo già all’ammazzacaffé.

– Siamo già alla mattanza dei tonni a centrocampo?

– Comunque il mago Gabriel se non uccide qualcuno a cazzotti non è più lui.

– Sembra strano, ma stiamo giocando bene.

– Chiudi la bocca o ti piove dentro, mario.

– Fine primo tempo. 0-0 “busciardo”

– Iniziata la ripresa senza cambi. Io mi giocherei la carta Matri per Birsa.

– È LUI! È SEMPRE LUI! WELCOME BACK RICKY.

– Anche il bimbo comincia a picchiare? Aiuto.

– Il gol segnato ci ha segato le gambe.

– Dai arbitro, fischia la fine.

– Come sempre in questi casi, difesa di merda. Lazio un tiro e un gol. 1-1.

– Siamo in bambola completa.

– Ora robinho delizierà grandi e piccini con le sue incredibili giocate

– Soffrire così. Chiederò i danni morali a fine campionato.

– Fine. 1-1. Merda liquida. Non è possibile non vincere partite così. Urge cambiare rapidamente testa, schifosi viziatelli.

– “Siam venuti fin qui, siam venuti fin qui, per vedere segnare Ciani

 

Milan, Lazio, pareggio, kaka